Come scegliere una valigia per viaggiare? Ecco quale acquistare in base al viaggio e al mezzo di trasporto

"In commercio esistono svariate tipologie di valigie. Ovviamente la scelta di una valigia dipende dalla durata del viaggio e dal mezzo di trasporto che si utilizza. In questo articolo potrete trovare consigli utili per scegliere la valigia che fa il caso vostro"

1
Sport e tempo libero
11/12/2015
Come scegliere una valigia per viaggiare? Ecco quale acquistare in base al viaggio e al mezzo di trasporto

Viaggiare è rilassante, si sa, ma per tanti, più si avvicina l'ora della partenza, maggiore diventa l'ansia che si prova al momento della preparazione dei bagagli. 
Non possedere un bagaglio e pensare di acquistarlo per alcuni può diventare un vero e proprio problema. Innanzitutto è necessario fare attenzione a rispettare il peso e le dimensioni imposte da molte compagnie aeree (circa 15-20 kg e circa 158 cm sommando altezza, larghezza e profondità). In alcuni casi infatti, superando di solo qualche cm o kg il limite, si va incontro a sanzioni che a volte superano persino il costo del biglietto.
Ma il problema principale, prima ancora di dover fare la valigia, è quello di quale valigia scegliere e di come orientarsi tra tutte le soluzioni disponibili: morbide, rigide, semirigide, trolley, zaini, borsoni ecc.
La scelta della valigia è un aspetto che non si può trascurare. Tanti  pensano che una valigia valga l’altra e acquistano esclusivamente in base al prezzo, ma molte volte finiscono per pentirsi amaramente. Ecco perché è importante sapere come muoversi nell’immenso panorama dei prodotti disponibili sul mercato.
Prima di acquistare una valigia è necessario porsi alcune domande. Per quale viaggio si deve utilizzare la valigia: lavoro, vacanze o studio? Con quale mezzo di trasporto si dovrà viaggiare: aereo, automobile, treno?
Successivamente, prima di procedere all’acquisto, sarebbe utile provare la valigia come si fa in un negozio di scarpe, in modo da testare la stabilità, oltre che verificare la resistenza dei rivestimenti, e tutti i vari sistemi di chiusura.
Seguendo questa utile guida sarete in grado di capire quale bagaglio fa il caso vostro.

 

Tipologia di Valigie

Tipologia di Valigie

Trolley

Grazie alla loro praticità e maneggevolezza i trolley sono senza alcun dubbio la tipologia di valigia più diffusa al mondo. 
Utilissimi per affrontare con facilità il trasporto o per percorrere distanze a piedi, sono dotati di ruote e presentano una maniglia estraibile che può essere regolabile a diverse altezze. Nella maggior parte dei casi i trolley sono dotati di tasche, utili per riporre oggetti e accessori e di maniglie ai lati con le quali possono essere sollevati.
Esistono trolley a 2 ruote e a 4 ruote o addirittura 4 coppie di ruote. Nel caso delle 2 ruote, esse sono solitamente incassate e di conseguenza meno esposte ai colpi, mentre le quattro ruote risultano più comode se si percorrono lunghe distanze a piedi. 
I trolley, disponibili in varie versioni (grandi, medi e piccoli), si adattano benissimo alla maggior parte delle tipologie di viaggio. Possono inoltre essere rigidi o morbidi in base alla tipologia di materiale con il quale sono realizzati. I primi sono più resistenti agli urti, i secondi si presentano più versatili e maneggevoli.
Alcuni elementi che devono essere tenuti in considerazione prima di acquisto di un trolley sono la stabilità e integrità delle ruote, l'impugnatura della maniglia estraibile, la robustezza delle cerniere e la capienza interna.

 

Valigie 

Le valigie sono con molta probabilità più adatte per chi fa dei lunghi viaggi e deve trasportare con se molte cose. Nella maggior parte dei casi sono provviste di tasche interne, utili per dividere in vari scomparti la roba da trasportare. Sono inoltre fornite di maniglie e in alcuni casi di ruote che rendono agevole in trasporto.
Le valigie possono essere rigide, semirigide o morbide. Le prime sono resistenti a tutti gli urti e permettono di mantenere gli abiti in maniera ordinata, anche quando la valigia viene trasportata. Hanno di contro un peso non indifferente, anche se negli ultimi anni sono state realizzate con materiali di ultima generazione  (policarbonato, polipropilene ecc.) che garantiscono robustezza e leggerezza al tempo stesso.
Le valigie semirigide e morbide hanno le stesse caratteristiche interne delle rigide, ma sono certamente  più maneggevoli e leggere e garantiscono una maggiore flessibilità.

 

Zaini e sacche da viaggio

Il vantaggio dello zaino è quello di poter essere comodamente trasportato in spalla senza gravare sulle braccia. In commercio si trovano moltissime e diverse tipologie di zaini, che differiscono per il materiale, le dimensioni e l'estetica. Si va dai classici zaini a spalla passando per gli zaini-trolley, dotati quindi di tracolla, ruote maniglie estraibili. Certamente, al loro interno non si potrà avere ordine e precisione.
La sacca da viaggio, che negli ultimi anni è tornata di moda, è una soluzione facile e utile per viaggiare con poco bagaglio.

 

Borsoni

Borse e borsoni sono utili in quanto solitamente sono provvisti di numerose tasche e manici o tracolle. In alcuni casi sono disponibili anche alcune versioni con le ruote per un trasporto più agevole. Sono abbastanza pratici per coloro che devono trasportare molti indumenti e accessori in quanto sono muniti di tasche interne ed esterne.

 

Beauty case

Tra gli accessori che compongono il set da viaggio c'è il beauty case. Indispensabile per trasportare in maniera ordinata trucchi, cosmetici, medicine e accessori per la pulizia del corpo, evitando che questi si perdano all’interno della valigia finendo per sporcare i vestiti. 
In commercio si trovano beauty case rigidi che possono essere da inseriti nella maniglia estraibile del trolley, o morbidi, più maneggevoli, adatti per l'inserimento all'interno della valigia.

 

Destinazione e durata del viaggio
Destinazione e durata del viaggio

Destinazione e durata del viaggio

La valigia rispecchia la tipologia di viaggio che si deve affrontare. Di conseguenza bisogna avere ben chiaro ciò che si porta dietro sopratutto in base all'esigenza e al luogo di destinazione. 

 

Viaggio di Lavoro

Per un viaggio di lavoro in aereo a lungo raggio è consigliabile acquistare un valigia rigida di qualità, impermeabile e resistente agli urti in quanto potrebbe essere soggetta a spostamenti. Per un viaggio di lavoro corto e di breve durata si consiglia un trolley leggero, maneggevole e compatto, ma allo stesso tempo rigido e resistente. Trolley e valigia è bene che siano forniti di scomparti che permettano di mantenere abiti e documenti in maniera ordinata.

 

Viaggio per il Week-end

È senza dubbio il trolley il bagaglio adatto ai viaggi di pochi giorni. L'importante è che sia maneggevole. Grazie alle rotelle, consente di spostarsi con facilità all'interno degli aeroporti e nelle città. Può essere inoltre imbarcato all'interno di un aereo come bagaglio a mano. È importante acquistare un modello che rispetti le misure imposte dalla compagnie aeree (leggi qui tutti i criteri).

 

Viaggi lunghi per relax

Non c'è dubbio che i trolley o le valigie possano essere la soluzione giusta per questa tipologia di viaggio. Se durante il viaggio ci dovessero essere numerosi spostamenti (scali aerei, cambio treni ecc.) si consiglia avere trolley e valigie forniti di ruote e maniglie estraibili per il trasporto. Per viaggi in aereo si consiglia di utilizzare dei bagagli rigidi, per viaggi in auto, nave o treno quelli morbidi che si adattano meglio a questa tipologia di trasporto.

 

Tipologia di trasporto in un viaggio
Tipologia di trasporto in un viaggio

Tipologia di trasporto in un viaggio

Viaggio in automobile

Per i viaggi in automobile, di corto e lungo raggio, la soluzione migliore è quella di utilizzare delle valigie morbide in tela o in plastica, fornite di ruote per renderle più maneggevoli e di forma rettangolare per adattarle al bagagliaio di un'autovettura. Per lo stesso fine, possono essere utilizzati anche borsoni in tela o plastica provvisti di manici, pratici nei viaggi informali, e con tasche adatte a coloro che trasportano molti accessori e desiderano potervi accedere con facilità.

Viaggio in aereo

Se si deve viaggiare in aereo si consiglia un trolley o una valigia rigida in quanto il bagaglio subisce sempre traumi nello spostamento. Un valore aggiunto è l'impermeabilità e la robustezza dei materiali oltre che la loro qualità.
Un altro fattore importante per i viaggi in aereo è quello che riguarda le dimensioni del bagaglio che dipendono sopratutto dal tempo che si decide di trascorrere in viaggio. La valigia rigida è indicata per le famiglie, per lunghi soggiorni senza troppi spostamenti e per preservare i souvenir ricordo del viaggio.
Invece le valigie semirigide o morbide si consiglia di avvolgerle con un cellophane direttamente in aeroporto, o con una cintura supplementare esterna che tenga salde le estremità in modo da evitare che si aprano durante i maneggiamenti (o lanci) da parte degli assistenti aeroportuali durante il trasporto in stiva.
Per quanto riguarda i bagagli a mano vanno bene i piccoli trolley o gli zaini in quanto sono facili da trasportare e delle dimensioni adeguate all'alloggio in aereo. Leggi la guida completa per conoscere le dimensioni massime di un bagaglio a mano.

 

Viaggio in treno

Per i viaggio in treno, visto lo spazio limitato sono indicate delle valigie semirigide e morbide, possibilmente dotate di ruote e di dimensioni ridotte, per un facile spostamento tra i binari e all'interno delle carrozze. Anche i trolley possono andare bene, purché siano piccoli e compatti. Sono indicati anche i borsoni in quanto, vista la loro flessibilità possono modellarsi a piacimento per l'alloggiamento in carrozza.

 

Viaggi per sport, trekking e avventura

Per questa tipologia di viaggi sono indicati degli zaini e dei borsoni o sacche da viaggio forniti di tracolla. Grazie alla loro flessibilità e alle ridotte dimensioni possono essere trasportati a spalla o con qualunque mezzo. 

Vota questo articolo
1 Commenti
  • 1 anno fa
    Sara Albinati
    Davvero degli ottimi consigli!!! Testare la stabilità di una valigia, oltre che verificare la resistenza dei rivestimenti, e tutti i vari sistemi di chiusura è per me la cosa più importante proprio perchè viaggio molto.
    Per commentare devi registrarti o effettuare l'accesso.
Per commentare devi registrarti o effettuare l'accesso.

Like Facebook

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter. Riempi il form col tuo indirizzo mail e sarai automaticamente iscritto.

Torna su