Specchio specchio delle mie brame, dimmi, qual è la migliore app per comunicare?

"Gli smartphone, sono ormai fondamentali nella vita di tutti e con loro anche le chat per cellulari. Ma quali sono le migliori app di messaggistica istantanea?"

0
Elettronica
27/05/2016
Specchio specchio delle mie brame, dimmi, qual è la migliore app per comunicare?

Con l’avvento di internet e grazie alle chat per cellulari, siamo sempre connessi e in contatto perenne con amici vicini e lontani, mai come oggi le distanze sembrano inesistenti, tanto da sapere in tempo reale cosa sta mangiando a pranzo la cugina di secondo grado che da qualche tempo vive a Parigi o prendere direttamente visione tramite una foto della pagella del nipotino che vive a centinaia di chilometri da noi.
Tutto questo grazie alle app di messaggistica istantanea che permettono, in tempo reale, di effettuare chiamate audio/video, di scambiare messaggi broadcast e condividere file audio, video, posizione, contatti e tanto altro.

 

App per comunicare: whatsapp
App per comunicare: whatsapp

L'app per comunicare più scaricata: whatsapp

Nei vari App Store se ne trovano tantissime, ma attualmente whatsapp è l’applicazione per comunicare più scaricata in tutto il mondo mobile.
Whatsapp è disponibile sia su Google Play che sull'App Store.
È possibile poterla utilizzare sia su smartphone e tablet, che su PC con i browser Chrome, Firefox ed Opera, scaricando la versione per il web.
Da poco tempo è stata introdotta anche la possibilità di effettuare conversazioni segrete tramite crittografia end-to-end, che permette di effettuare conversazioni che possono essere lettere solo dagli interessati. Un ottimo passo avanti per ciò che concerne la salvaguardia della privacy.
Da quando l'applicazione è diventata di proprietà di facebook, il suo scaricamento e l'utilizzo sono diventati del tutto gratuiti. Qualche tempo fa però, quando è stato richiesto agli utenti un canone annuale per poterla utilizzare (0,89 €), a molte utenti non è andata giù, e, nell’ultimo periodo anche altre app similari, che danno la possibilità di chattare gratis, hanno preso piede.
Fondamentalmente il problema di queste app è la loro diffusione: maggiormente vengono scaricate e più prendono piede. D’altra parte, che me ne faccio di un applicazione, seppur valida, se non ho utenti con cui poter chattare?



Le altre app di messaggistica istantanea più scaricate

App per conversare: Facebook messenger
App per conversare: Facebook messenger

Facebook messenger

Facebook messenger è un’applicazione collaterale di Facebook che permette di contattare privatamente in modo cross-platform chiunque abbia un account sul social. È provvista di varie funzioni come gli stickers, le chiamate audio e video e la gestione avanzata delle notifiche. Pare che il numero di utenti sia molto vicino a quello di whatsapp.
Disponibile sia su Google Play, che sull'Apple store


 

App per chattare: Telegram
App per chattare: Telegram

Telegram

In questi ultimi mesi l’app Telegram sta salendo ai vertici delle classifiche delle migliori app di messaggistica istantanea nel mondo. È una valida alternativa a Whatsapp, anche grazie ai continui aggiornamenti. Gli utenti attivi sono in costante e rapida crescita, anche in Italia. Grazie alla sua attenzione rivolta alla privacy degli utenti, dà la possibilità ai propri iscritti di creare chat segrete ed inviare messaggi che si distruggono in automatico. La funzione interessante di Telegram è che è possibile comunicare con gli altri semplicemente condividendo il proprio nickname, senza quindi necessariamente rendere noto il proprio numero di telefono.
Disponibile sia per app android che per dispositivi Apple.


 

App per chattare e videochiamare: skype
App per chattare e videochiamare: skype

Skype

Skype è un software gratuito che consente di effettuare gratuitamente videochiamate e chiamate con milioni di persone e aziende. È possibilile avere un solo interlocutore, ma anche chiamate di gruppo, inviare messaggi istantanei e condividere file con altri utenti di Skype. L'applicazione può essere utilizzata sia su smartphone che su pc, che su una TV abilitata. Possono avviati ulteriori servizi aggiuntivi pagando a consumo oppure acquistando un abbonamento.
Disponibile su Google Play e sull'App Store.


 

App per chattare: We chat
App per chattare: We chat

We chat

A differenza di whatsapp che è legato ad un numero di telefono, We chat si basa su registrazione, per cui in caso di cambio numero la cronologia e i contatti non vengono perduti. Oltre alla messaggistica offre chiamate audio/video, la possibilità di chattare con sconosciuti nelle vicinanze, di effettuare pagamenti e di pubblicare messaggi pubblici.
Disponibile sia per app android che per dispositivi Apple


 

App per comunicare: iMessage
App per comunicare: iMessage

iMESSAGE

Imessage, che ha superato i 250 milioni di utenti attivi, è il servizio di messaggistica di Apple che è possibile attivare al solo costo di un SMS nazionale tramite iPhone, iPad, iPod touch, Mac e anche su Apple Watch. Per tali motivo è un servizio assolutamente vincolato alla piattaforma Apple e supporta tutte le suw ultime tecnologie: a partire dall’integrazione con Siri fino al 3D Touch, passando per le risposte rapide, le Live Photos e, appunto, per l’Apple Watch.


 

Applicazioni per chattare: snapchat
Applicazioni per chattare: snapchat

Snapchat

Snapchat è un'app per comunicare adatta cellulari e tablet che gennaio nel 2016 ha totalizzato ben 8 miliardi i filmati visualizzati ogni giorno da oltre 100 milioni di utenti nel mondo. È una app in continua evoluzione ed è diffusissima tra i giovani in quanto permette di condividere foto e brevi filmati che scompaiono, distruggendosi automaticamente, poco dopo essere stati ricevuti dal destinatario. Gli snap, come si chiamano in gergo, possono essere programmati per la loro durata fino a un massimo consentito di 10 secondi. Tuttavia, clip e foto possono anche salvate e inserite nella sezione «storie».
Disponibile su Google Play e sull'App Store.


 

App per messaggi e chiamate: Line
App per messaggi e chiamate: Line

Line

Line, molto popolare in Giappone, è apprezzato per il suo ambiente molto ludico. Oltre a consentire chiamate audio/video gratuite, Line mette a disposizione migliaia di adesivi e decine di giochi di gruppo. Come We chat, ma a differenza di whatsapp, si può usare da pc.
Disponibile sia per app android che per dispositivi Apple.


 

App per chattare e chiamare: hangout
App per chattare e chiamare: hangout

Hangout

Hangout è un'app per comunicare di Google sia per per utenti android che apple. Oltre a inviare messaggi, condividere foto ed adesivi ed effettuare chiamate vocali, offre la possibilità di fare videochiamate di gruppo con un massimo di dieci utenti ed è utilizzabile anche da pc.
Disponibile su Google Play e sull'App Store.


 

App per chiamare e messaggiare: indoona
App per chiamare e messaggiare: indoona

Indoona

Indoona, che dovrebbe essere l'alternativa italiana a Skype, è un'applicazione con cui parlare, chattare, videochiamare e inviare messaggi di testo o "arricchiti" con contenuti multimediali. Inoltre, rispetto alle altre, mette a disposizione 100 minuti al mese per chiamate ai fissi in tutta l’Europa Occidentale e ai fissi e i mobili in Canada, Cina e Usa. È possibile scaricarla anche per mac o pc.
Disponibile sia per app android che per dispositivi Apple.


App per messaggiare: Chat on
App per messaggiare: Chat on

Chat on

Chat on è una chat per cellulari individuale e di gruppo realizzata da Samsung, che permette di mandare messaggi broadcast, audio, video e messaggi animati permettendo anche di disegnarli. Praticamente è un potenziale concorrente di iMessage, anche se dalle ultime stime ha perso molti utenti con l'avvio sul mercato di whatsapp e telegram.


 

App per comunicare
App per comunicare


 

Conclusioni e considerazioni

La lista sarebbe ancora lunga, ci sono davvero moltissime app che permettono di chattare gratis e non solo. Qui ne abbiamo nominate solo alcune, quelle che hanno qualche funzione in più rispetto alle altre ma sono tutte valide allo stesso modo.
Ne esiste una migliore delle altre? A nostro parere tutto è relativo alle nostre esigenze. Quindi che aspettate? Provatele e giudicate voi qual è la vostra preferita!

 

Vota questo articolo
0 Commenti
Per commentare devi registrarti o effettuare l'accesso.

Like Facebook

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter. Riempi il form col tuo indirizzo mail e sarai automaticamente iscritto.

Torna su